GAME BASED LEARNING vs GAMIFICATION - Play The Business

GAME BASED LEARNING vs GAMIFICATION

GAME BASED LEARNING vs Gamification

Il Game‐Based Learning (GBL) è l’uso di giochi digitali con obiettivi educativi. Il videogioco diventa uno strumento che sostiene i processi di apprendimento in maniera significativa. Il GBL è anche conosciuto come gioco educativo.   Studi nel campo dimostrano una relazione chiara tra videogiochi e apprendimento.

Molti sono gli argomenti a favore dei giochi digitali come strumenti di apprendimento.

Spesso si sostiene che essi potenzino la motivazione degli studenti data la loro natura coinvolgente.  I giochi digitali offrono esperienze stimolanti che favoriscono la soddisfazione intrinseca dei giocatori, mantenedoli ingaggiati e motivati.

Questa caratteristica è ben allineata con i requisiti educativi, dato che la maggior parte degli approcci didattici richiede al formatore di fornire feedback agli studenti sui loro risultati. Ciononostante, negli approcci tradizionali in cui l’educatore deve segnare il lavoro degli studenti utilizzando strumenti convenzionali (es. manualmente) c’è un ritardo significativo nella ricezione del feedback da parte degli studenti stessi.

I videogiochi possono ridurre tale ritardo quasi completamente. Quindi, vista la possibilità di esplorare liberamente un ambiente senza l’intervento di un istruttore, i videogiochi appaiono un mezzo ideale per promuovere un autentico “learning by doing”, riportando lo studente nella posizione di leader della propria esperienza di apprendimento. In questo senso i giochi digitali possono fornire esperienze formative significative simulando scenari di apprendimento interattivi che i professionisti incontrano nei proprio ambienti di lavoro reali, in cui essi affrontano problematiche aperte e concrete. In conseguenza, i giochi digitali rappresentano un buon mezzo per promuovere un apprendimento attivo e per migliorare le competenze di problem‐solving degli studenti. È stato dimostrato che per alcuni gruppi di riferimento (es. studenti delle scuole), i giochi possono aumentare la soddisfazione personale e condurre a performance elevate.

gamification-vs-game-based-learning-ascd

Mentre come ribadito già diverse volte la gamification è l’applicazione della meccanica di gioco in un contesto non-gioco per promuovere il comportamento desiderato. Punti, distintivi, classifiche e incentivi.

La differenza principale tra i due è l’integrazione delle meccaniche di gioco con i contenuti formativi. GBL integra completamente i due, in modo che il gioco diventi la formazione. D’altra parte, la gamification utilizza elementi di gioco come per esempio la ricompensa, per il completamento di moduli di formazione esistenti.

L’applicazione della Gamification all’apprendimento

Sistemi di Gamification, per esempio come ClassCraft aggiungono uno strato di gioco di avventura in cima alle infrastrutture di un corso esistente. Gli studenti possono creare un personaggio, giocano come parte di una squadra, e guadagnano punti esperienza e ricompense basate sui comportamenti inerenti alla classe. Gli studenti vengono premiati per aiutare altri studenti, producendo un lavoro esemplare, ecc.

 

 

 

Per definizione, gamification prevede l’utilizzo di elementi di game design e meccaniche in attività che non sono intrinsecamente basato sul gioco. Questo viene fatto per motivare e coinvolgere gli studenti, in modo che possano diventare dei partecipanti attivi nel loro processo di apprendimento. In sostanza, l’esperienza e-learning in sé, si trasforma in un gioco educativo utilizzando badge, classifiche, sistemi di punti, progressioni di livello, e missioni. Questi elementi di gioco sono tutti integrati per aiutare lo studente a raggiungere i propri obiettivi e gli obiettivi di apprendimento del corso.

CONCLUSIONE

Mentre gamification utilizza meccaniche di gioco per trasformare l’esperienza e-learning in un gioco, l’ e-learning game-based integra i giochi online nel processo di apprendimento per insegnare una competenza specifica o raggiungere un obiettivo di apprendimento. I giochi sono essenzialmente utilizzati come attività di e-learning per dare agli studenti la possibilità di acquisire nuovi set di conoscenze o abilità in un modo divertente e coinvolgente. Tutti i giochi eLearning in genere hanno le regole e gli obiettivi specifici e gli studenti corrono il rischio di “perdere” quando partecipano. In una strategia di GAME BASED LEARNING il contenuto è progettato per adattarsi nei confini del gioco, mentre nella gamification applicata all’apprendimento il confine è quello dell’obiettivo del corso o della percorso formativo.

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017 PLAY the BUSINESS un punto di vista sul Gaming e la Gamification a cura di logo2x-white

error: Content is protected !!
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account