Jane McGonigal mette La realtà in gioco - Play The Business

Jane McGonigal mette La realtà in gioco

Jane McGonigal è un’affermata game designer, ha insegnato  presso il San Francisco Art Institute e l’Universtià di Berkeley, è stata direttrice del centro di ricerca e sviluppo del settore videogiochi dell’Institute for the Future di Palo Alto, in California e nel 2012 ha ricoperto il ruolo di Chief Creative Officer presso i SuperBetter Labs.

La Realtà in Gioco è il libro con il quale l’autrice si è proposta di illustrare un’idea innovativa e assolutamente contro-intuitiva: i giochi potrebbero essere un mezzo efficace per strutturare meglio la nostra vita nel mondo reale, dandole quegli aspetti e stimoli che rendono i giochi moderni esperienze tanto appaganti da aver visto crescere in modo esponenziale il numero di giocatori attivi nel mondo.

Il titolo originale è Reality Is Broken: Why Games Make us Better and How they Can Change the World e propone quindi il gioco come cura per una realtà “rotta”, incapace di fornire i giusti stimoli e spingere le persone a migliorare se stesse e il contesto in cui vivono.

realtà-gamification-jane-mcgonigal

Quella che per certi versi sembra essere una provocazione, si rivela in effetti una proposta dettagliatamente argomentata, ricca di rimandi teorici e scritta in modo estremamente agevole da leggere e comprendere.

Lungi dal porsi in modo acritico nei confronti del gioco, la McGonigal è capace di offrire analisi e considerazioni ricche di approfondimenti ed esempi utili a comprendere un punto di vista che tiene conto tanto degli effetti del gioco sull’utilizzatore, quanto del lavoro che porta gli sviluppatori a realizzare il gioco stesso.

Il punto di partenza è una domanda, tanto semplice da porre quanto difficile da soddisfare: come mai i giochi sono così divertenti? Perché ci sono così tante persone che li usano, “perdendo” anche molto tempo nel costruire e vivere una vita virtuale, anziché dedicarsi alla realtà?

La risposta di base si trova nella capacità del gioco di far sentire importanti, di dare scopi epici da raggiungere nella certezza della possibilità di farcela, nella consapevolezza che l’eventuale fallimento è solo un passaggio per raggiungere il successo e, a dispetto di quanto comunemente si pensa, nel senso di appartenenza ad una comunità che il gioco riesce a trasmettere.

Da queste premesse si sviluppa in La Realtà in Gioco un’analisi di come la progettazione dei videogiochi possa essere applicata alla progettazione della nostra vita reale, nel tentativo di renderla più appassionante, più soddisfacente, più bella da vivere.  A prescindere che si creda verosimile o meno seguire le ipotesi dell’autrice, La Realtà in Gioco è una lettura piacevolissima e affascinante, che nel darsi al lettore fornisce anche una delle migliori introduzioni allo studio della teoria del gioco che questa disciplina di studi in fase di strutturazione abbia mai visto pubblicata.

Se volete conoscere in modo più approfondito Jane McGonigal ecco il LINK al suo sito personale

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017 PLAY the BUSINESS Hub di Aziende nel settore della Gamification e dell' Innovation nel Business. Sito a cura di logo2x-white

error: Content is protected !!
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account