Games for Change: We Believe in a Better World - Play The Business

Games for Change: We Believe in a Better World

Games for Change

Oggi non parliamo propriamente di Gamification in senso stretto, ma vi raccontiamo di una realtà che nel “gioco” e nelle sue regole ci ha visto gli strumenti per promuovere valori e trasformazioni a grande impatto socio-culturale.

Games for Change (noto anche come G4C) è un movimento, una Organizzazione No Profit, dedicata all’utilizzo di giochi digitali e non, finalizzati al cambiamento sociale. Un qualsiasi gioco realizzato da questa organizzazione o che semplicemente sposi gli “ideali” dettati da essa, può essere appellato come “Game for Change”.

Fondata nel 2004, Games for Change facilita la creazione e la distribuzione di giochi a impatto sociale, che si configurano come strumenti critici per sforzi umanitari ed educativi.

L’ obiettivo è sfruttare l’intrattenimento e l’impegno per il bene sociale. Games for Change convoglia molteplici attori, mette in evidenza le migliori pratiche, incuba giochi, e aiuta a creare investimenti diretti per nuovi progetti.

Vediamone qualche esempio:


Ciclania è un gioco educativo web-based che informa e sensibilizza l’utenza su tematiche quali il riscaldamento globale, il ciclo dell’acqua, il ciclo del carbonio ed altre questioni ambientali. L’obiettivo è mantenere questi aspetti in equilibrio nel mondo di Ciclania, in modo che tutto funzioni. Nel corso dell’avventura si è accompagnati da 3 personaggi: Mike, ragazzo atletico e dalle abilità manuali; Ian, l’esperto informativo e Flo, la ragazza di campagna che comunica con gli animali. È necessario combinare le loro abilità sotto la guida di Valentina e dei suoi colleghi scienziati per salvare il pianeta. Il gioco è disponibile in inglese e in spagnolo ed è vincitore delBest Educational Videogame all’UG Chile Awards 2014.

In Cloud Chasers – Viaggio della Speranza i giocatori guidano una piccola famiglia attraverso cinque deserti mortali per raggiungere la porta del mondo sopra le nuvole. Si tratta di un viaggio pericoloso, attraversato da una moltitudine di incontri unici. Il gioco richiede di prendere sagge decisioni, gestire le risorse, utilizzare attrezzature a proprio vantaggio e riempire preziose riserve di acqua volando attraverso le nuvole. Cloud Chasers permette di esplorare un mondo steampunk generato in modo casuale, che non solo racconterà la storia di un meraviglioso pianeta desertico e dei suoi abitanti, ma mostra anche il tema della migrazione da una prospettiva completamente nuova. Il gioco si concentra sul viaggio dei migranti, piuttosto che sul loro arrivo, permettendo ai giocatori di sperimentare questo importante argomento da una prospettiva diversa.

In This War of Mine non si gioca interpretando il soldato, piuttosto come un gruppo di civili che cercano di sopravvivere in una città assediata, alle prese con la mancanza di cibo e medicine, e di fronte al pericolo costante di ostili e cecchini. Il gioco offre un’esperienza di guerra vista da un punto di vista completamente nuovo.

Il ritmo di This War of Mine è imposto dal ciclo giorno/notte. Durante il giorno, i cecchini impediscono di lasciare il rifugio, quindi è necessario concentrarsi sul mantenimento del nascondiglio: la lavorazione, il commercio e il prendersi cura dei sopravvissuti. Di notte, uno dei tuoi civili parte alla ricerca di materiali che vi aiuteranno a rimanere in vita.

Ogni anno, nel mese di Giugno, a New York, la G4C organizza un Festival per promuovere le proprie attività ma soprattutto veicolare i valori e le tematiche del cambiamento sociale. Vedere per credere.

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017 PLAY the BUSINESS un punto di vista sul Gaming e la Gamification a cura di logo2x-white

error: Content is protected !!
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account