L’Ericsson Mobility Report, uno studio sulle tendenze del mercato mobile pubblicato a fine novembre dalla svedese Ericsson, evidenzia come la continua fruizione di contenuti video continui ad accrescere il traffico dati globale su banda larga, in special modo su piattaforma mobile.

La ricerca mette in luce come soprattutto i giovani, nella fascia d’età compresa tra quindici e ventiquattro anni, utilizzino lo streaming video più del doppio delle volte rispetto all’utenza che ha superato i quarantacinque anni, probabilmente meno avvezza all’utilizzo delle nuove tecnologie perché non nativa digitale.

Ciò sembra confermare quanto già acclarato in ambito nazionale dal 14° rapporto del Censis.

Lo streaming video con risoluzioni sempre più elevate (come il 4K) ed il ricorso, soprattutto nei paesi nordamericani, al nuovo formato video a 360° gradi (che utilizza una quantità di banda dati circa cinque volte superiore rispetto ad un video “standard” con la stessa qualità finale percepita), hanno comportato nel corso dell’ultimo anno un notevole incremento nel traffico dati su piattaforma mobile; la tendenza mostra come l’impatto sui volumi di consumo dello stesso tipo di traffico si incrementerà nel corso dei prossimi anni, fino a determinarne un aumento globale pari ad otto volte quello attuale entro il 2023.

Niklas Heuveldop, Chief Strategy Officer e Head of Technology and Emerging Business di Ericsson, ha tenuto a sottolineare che: “Il report esamina l’emergere di nuovi casi di utilizzo man mano che le capacità di rete evolvono: smartwatch, allarmi IoT, attività di manutenzione e riparazione assistite via realtà aumentata, per citarne alcuni. Mentre ci prepariamo al 5G, questi trend continueranno a determinare l’agenda dell’industria mobile nei mesi e negli anni a venire.“.

Naturalmente, per rispondere ad una simile richiesta di banda, serviranno nuove tecnologie, in primis il 5G, la cui implementazione, destinata inizialmente solo alle aree urbane ad alta densità, dovrebbe arrivare a coprire un quinto della popolazione mondiale proprio entro il 2023.

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2018 PLAY the BUSINESS Hub di Aziende nel settore della Gamification e dell' Innovation nel Business. Sito a cura di logo2x-white

error: Content is protected !!
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account